Sono tornata a casa

Sono tornata a casa
la casa è senza voci
sottile, bianca, spoglia
salgo le scale scalza
il freddo della sera tra le soglie
non c’è confine
mi accorgo
di averti cercato da anni
sera senza voci
eppure alla soglia del tuo nido
vuoto, magro, chiuso,
ho sentito tutta la mancanza
delle notti
delle voci
dei confini.

Maria Zanolli (Brescia, 1981) da Nel dono del cielo (L’Erudita, 2019)



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...