N 9

In piedi in un centro scommesse
per puntare su un cavallo
con il nome più ordinario.

Mentre crolla un titolo, o nasce
una nuova valuta, mi lavo i denti
fino alla morte.

All’angolo della strada
mi viene incontro un’automobile
con i fari spenti – è solo disattenzione.
Mi illudo che possa essere un agguato.

Augusto Ficele (Terlizzi, 1992), da Planetaria. 27 poeti del mondo nati dopo il 1985 (Taut, 2020)



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...