Il corpo magro vuole lasciarsi andare

Il corpo magro vuole lasciarsi andare.

Continua a stare sul divano e
consuma il pranzo, se pranza
consuma la cena, se cena
si consuma.

Quanti anni s’affannano per umiliare
la tua bellezza, ma non cedere
al tempo perché non c’è decadenza:

tu, promessa al paradiso.

Naike Agata La Biunda (Catania, 1990), da Accogliere i tempi ascoltando (LietoColle – Pordenonelegge, 2017)

Annunci