Dovrebbe essere tutta un’altra cosa

Dovrebbe essere tutta un’altra cosa
la giovinezza
e non questo disperdersi d’estati
un lungomare rasoterra.
Prego ancora una corsa dei giorni,
un tocco casuale che apra il cielo
nel gioco che cambia in abbraccio,
dovrebbe essere tutta un dieci agosto
un gran desiderare la paura.

Isabella Leardini (Rimini, 1978) da La coinquilina scalza (La vita felice, 2004)

Annunci

One Comment on “Dovrebbe essere tutta un’altra cosa”

  1. lucetta frisa ha detto:

    Gentile Giulia,

    sono una lettrice quotidiana di Ipoetisonovivi (poeta anch’io,non so se mi conosci) ma purtroppo non riesco più come una volta a inserire almeno il mio Mi piace per testimonianza di passaggio. Ho dei problemi al pc.che respinge ogni commento anche su altri blogs. Quando il mistero sarà svelato, ricomincerò da capo.

    Saluti cari

    Lucetta Frisa


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...