Album di tutti

Se dormo solo
scorrono le moltitudini,
e io vorrei essere il bordo bianco

dei ritratti
che dentro gli album vivono assopiti
nell’illusione della propria forma.

Luigi Trucillo (Napoli, 1955), da Altre amorose (Quodlibet, 2017)

-consigliato da Franca Macinelli

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...