malauguratamente

malauguratamente non siamo una
spiaggia in inverno nella quale uomini
col berretto calato sulla fronte cerchino
monetine, non siamo una stagione dai
precisi connotati, come vento o pioggia
o ghiaccio sui vetri – malauguratamente
ascoltiamo gli stessi dischi alle stesse
ore aspettando un’identità che non ci
piove dal cielo, noi soli dissennati e in
coscienti, noi figuranti senza copione.

Greta Rosso (Casale Monferrato, 1982), da Manuale di insolubilità (Lieto Colle – Pordenonelegge, 2015)

Annunci