Le labbra senza desiderio

Le labbra senza desiderio
sono lenzuola
stese ad asciugare.
Solo il vento le sfiora,
stendardi di malinconia.
Non sono le labbra
di questa ragazza,
popolate di baci,
rami spessi
dalle pesanti ombre.

Valerio Magrelli (Roma, 1957), da Ora serrata retinae (Feltrinelli, 1980)

Annunci