Quanto a “alleati” e “alleate”, invece,

Quanto a “alleati” e “alleate”, invece,
è soprattutto con loro che,
tutto può, d’un colpo,
oltre modo complicarsi.
Eppure,
più che per ogni altra questione,
e prima d’un qualsiasi abbozzo
di risposta, o di decisione,
non è con altri
che dovrebbe imporsi,
oltre ogni ragionevolezza, e “buon senso”,
la “buona norma” del non affidarsi,
come in cerca d’un soccorso,
ad un qualche principio, prassi,
o protocollo.

Francesco Deotto (Motta di Livenza, 1982), da Nella prefazione d’una battaglia (italic, 2018)

-consigliato da Sabatina Napolitano


One Comment on “Quanto a “alleati” e “alleate”, invece,”

  1. Antonio Cosimo De Biasio ha detto:

    alla fine del secondo verso non c’è una virgola di troppo?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...