Insegnavi all’onda a essere mare

Insegnavi all’onda a essere mare
e alle pietre ad essere il passato.
Io ti guardavo ed ero già il mare,
ti guardavo ed ero già il passato.

Alessandro Quattrone (Reggio Calabria, 1958), da Prove di lontananza (Book Editore, 2013)

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...