Le attese hanno nomi precisi

Le attese hanno nomi precisi
soste verso il futuro,
si muovono su grandi quaderni della lezione
attraverso filamenti e carta di luce.

 

Luca Minola (Bergamo, 1985), da Pressioni (Lietocolle, 2017)

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...