In casa al video o in tavola o per strada

In casa al video o in tavola o per strada
o in metrò o in qualche ufficio o alla stazione
non so dov’ero ieri e cos’ho fatto
né stamattina fino a un’ora fa,
non so più quando ho visto i miei amici
se erano loro
cosa ci siamo detti.
Ci vediamo di furia
solo per dire: non ci siamo persi,
poi è il sollievo di un “anche questa è fatta”.
Dove sei, gioia? Dove sei, speranza?

Anna Maria Carpi (Milano, 1939), da L’asso nella neve. Poesie 1990-2010 (Transeuropa, 2011)

Annunci

2 commenti on “In casa al video o in tavola o per strada”

  1. giolic ha detto:

    che tristezza vivere così.. e purtroppo accade sul serio.

  2. Marco Di Pasquale ha detto:

    ma è anche la presa di coscienza che spezza la catena… o la riannoda (dipende dall’angolazione)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...