188. Di quel poco che resta di quel fuoco

Di quel poco che resta di quel fuoco
resta l’amore quando non si fa
che soffre troppo del suo troppo poco,
però profuma di felicità.

Patrizia Valduga (1953), da Quartine. Seconda centuria (Einaudi, 2001)