Dare alla bestia

Dare alla bestia
più botte
di quante ne regga,
ghignare
quando si rende conto
che sta per morire,
dargli il disprezzo
di una abrasione da manico,
ricordargli che il padre
la madre
i genitori di entrambi,
i figli
i fratelli
la specie sua,
è nata
cresciuta e morta
per renderci più alti.

Ivano Ferrari (Mantova, 1948), da La morta moglie (Einaudi, 2013)

Annunci